capodannomilano.club - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Milano e provincia

in Eventi

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Milano, MI
  • Data DA domenica 02 dicembre 2018
    A domenica 06 gennaio 2019

DESCRIZIONE

I programmi di Natale, durante le festività, sono davvero tanti e coinvolgeranno grandi e piccini. L’atmosfera natalizia si inizia a respirare sempre di più e tante sono le attività organizzate in città, tra mostre, mercatini natalizi e accensione delle luci degli alberi di Natale

Tra poco entreremo nel vivo del Natale, addobbando l’albero e creando con casette, pecorelle e pastori il presepe, in attesa della nascità di Gesù. Ogni città avrà i suoi presepi, alcuni di questi hanno richiesto mesi e mesi di lavori certosini e pazienti.

Tante le città italiane, che regaleranno lo spettacolo di splendide natività ricreate con diversi materiali e stili differenti, tra cui spicca Milano.

PROGRAMMA

Da segnare in agenda:

- Nel chiostro di Palazzo Marino, è stato allestito un suggestivo presepio realizzato dagli aderenti all'Associazione Amici del Presepio "Gualtiero Angelini" di Citta' di Castello in collaborazione con l'Associazione Presepistica di Monte Porzio Catone. Un'iniziativa resa possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Milano e la Regione Umbria per l'incontro tra le culture dei due territori e per promuovere in particolare le localita' umbre nel percorso di rinascita.

Quest'anno la scena proposta rappresenta fedelmente Assisi, una delle citta' piu' suggestive e visitate dai turisti di tutto il mondo, conosciuta anche per essere la citta' di S. Francesco (patrono d'Italia) e di Santa Chiara.

- Una grande mostra dedicata al Presepe etnico si terrà a Milano, nel Convento dei Frati Cappuccini Missionari di piazzale Cimitero Maggiore 5. La mostra è visitabile le domeniche e i giorni festivi fino a domenica 6 gennaio 2019 (escluso il giorno di Natale e Santo Stefano) dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00. Per le scuole, apertura anche durante la settimana previo appuntamento (per info 02 3088042).

L'allestimento, su una superficie complessiva di 500 metri quadri, comprende oltre 50 Presepi di varie dimensioni, materiali e ispirazioni, che rappresentano le varie identità dei 5 Continenti. Vi sono statue in resina alte un metro e altre in legno, carta, stoffa, terracotta, argilla, fatte di aghi di pino e, dalle Filippine, uno presepe con carta di giornale.

Alcuni Presepi sono particolarmente curiosi come quello boliviano che arriva dal Lago Titicata: la culla è fatta con la totora, un tipo di canna simile al bambù che cresce abbondantemente nelle acque basse e dolci del lago, e nella scena sono inseriti due animali tipici boliviani, un lama e un ardilla (castoro). Così come nel Presepe amazzonico al posto dell'asinello a scaldare Gesù Bambino c’è un puma. Non manca un grande Presepe in stile tradizionale italiano con movimenti e luci, specchi ed effetti speciali da stupire e attrarre adulti e bambini.

Dopo il successo della manifestazione benefica "Pane in piazza" lo scorso maggio per Milano Food City, i Cappuccini Missionari insieme con la famiglia di panificatori di Cesare Marinoni, preparandosi al ritorno di Pane in piazza nel 2019, espongono alla nuova mostra anche alcuni Presepi di pane.
Una parte del percorso è dedicata ai Diorami: ognuno racconta un episodio della Natività a partire dall'Annunciazione dell'Angelo a Maria. In un'altra sezione, ecco piccoli coloratissimi Presepi etnici da portare a casa contribuendo con un'offerta ai tanti progetti delle Missioni Estere dei Frati Cappuccini.
Per le famiglie, le scuole e i bambini in genere, un'ala sarà riservata al laboratorio, su prenotazione.

back to top